C.R.T. FIK STAGE NOVEMBRE 2014

Stage regionale FIK Toscana

Nel  Palazzetto dello Sport di Strada in Chianti ,Domenica 30 Novembre sono convenuti allievi e maestri  per lo stage tecnico regionale di karate, organizzato dal comitato FIK della Toscana.

Questo appuntamento, coordinato e diretto in uno spirito di intensa collaborazione si è protratto per l’intera mattinata con un programma di regionale della stagione organizzato dal comitato FIK della Toscana che ha interessato vari “aspetti” presenti nel karate...

Il maestro Michele Romano scuola Shotokan, ha proposto un interessante lavoro di “percezione”della posizione, per meglio esprimere le tecniche di attacco e difesa senza “aggiustamenti posturali”concludendo con spiegazioni e applicazioni tecniche di kumite nelle varie modalità; sen no sen,tai no sen e go no sen.

Il maestro Gianni Spera scuola Shotokan, ha tenuto con esperienza, una lezione di tre ore con i bambini, riuscendo con un giusto metodo a coinvolgere anche i più piccoli ,alternando sapientemente momenti tecnici con momenti ludici senza perdere di vista il “senso”della disciplina e dell’impegno presenti nel karate…

Il maestro Marco Botti  scuola Shotokan, ha concentrato il suo lavoro sui programmi Federali di esame per il passaggio di Dan,gli allievi sapientemente coordinati dal maestro hanno così analizzato i concetti più approfonditi presenti nel kihon e nei kata (uno di questi Nijushiho richiesto nell’esame di IV°Dan) constatando con applicazioni pratiche le varie modalità di movimento  …

Il maestro Giuliano Delle Monache  della scuola budo” Ki No Nagare”,  ha introdotto i partecipanti allo studio di un kata di karate nella dimensione meditativa- energetica ,TenSho ,chiudendo lo stage con l’introduzione di alcune tecniche di Shinkokyu per il recupero della condizione energetica ottimale del respiro …

Un appuntamento molto intenso e ricco di contenuti, vissuto da i partecipanti con grande impegno ed entusiasmo in un ambiente sereno e costruttivo dove lo scambio di esperienze ne rappresenta lo spirito più profondo…

Il nostro saluto e ringraziamento a i maestri, a tutti i partecipanti e a chi per motivi vari non è potuto intervenire a questo appuntamento …

CRT. FIK